Warning: Invalid argument supplied for foreach() in /home/rintracc/public_html/wp-includes/class-wp-post-type.php on line 526
Indagine 02 Indagine recupero crediti (senza prezzo) - Confidence

Cosa possiamo fare per te

Il nostro obiettivo è fornire indagini che siano utili al recupero del credito, senza giri di parole. Lavoriamo verificando ogni informazione con cura e restituiamo il frutto del nostro lavoro garantendo la liceità dell’origine del dato

Scopri quali sono e non ripetere gli stessi errori

Cosa contiene l'indagine globale

Una sola indagine, tutte le informazioni che ti servono

Rintraccio effettivo domicilio​

Il primo modo per non pagare è non farsi trovare. Il rintraccio permette la corretta notifica degli atti.

Lavoro &
Pensione

Il primo modo per non pagare è non farsi trovare. Il rintraccio permette la corretta notifica degli atti.

Rapporti
Bancari

Cercheremo per te le filiali di riferimento del debitore, per facilitare il pignoramento. 

Beni mobili &
Beni immobili

Cercheremo per te le filiali di riferimento del debitore, per facilitare il pignoramento. 

Protesti &
Pregiudizievoli

Se il debitore ha già dei protesti o pregiudizievoli da conservatoria o tribunale, una sezione apposita dell’indagine lo evidenzierà

Partecipazioni
societari

Che sia una persona fisica o giuridica, sapremo dirti se possiede delle quote di una o più società

Numeri
telefonici

Se dalle indagini dovessero emergere dei numeri collegati al soggetto, sarà nostra cura indicarli

Dati
ufficiali

Se il debitore è una persona giuridica, partiremo dal reperire tutti i dati ufficiali riguardanti la società

Ci impegniamo a mettere a disposizione del professionista gli strumenti migliori, affinchè abbia un quadro completo della situazione per recuperare il credito. 

Alcuni dei nostri clienti...

...Alcuni dei nostri numeri...

0
Conti correnti trovati
0
Indagini effettuate
0
Debitori rintracciati

...Alcune delle nostre date

1992
l'inizio

Gianpaolo Luzzi, il nostro CEO & Founder, apre Studio Luzzi & Associati, l’azienda di recupero crediti che diverrà leader nel settore. 

2004
il giornale

Nasce Credit Village, giornale specializzato nella tutela e gestione del credito, di cui Gianpaolo Luzzi è direttore editoriale

2006
Confidence

Dall’esperienza acquisita nel campo del recupero crediti, nasce Confidence, agenzia investigativa specializzata nelle indagini per recupero crediti, con licenza ex art. 134 TULPS.

2012
il primo libro sulle investigazioni

Dopo numerosi titoli sulla gestione del credito, esce “Investigazioni private – guida operativa”, A cura di Gianpaolo Luzzi e Alberto Paoletti

2016
la seconda edizione

Esce la seconda edizione della guida operativa sulle investigazioni, rivista e aggiornata

2018
focus UTP

Confidence tiene una sessione di approfondimento sulle informazioni strumentali alla gestione del recupero dei crediti UTP al Credit Village Day.

5 lezioni imparate come imprenditore ed ex avvocato

In 30 anni che faccio l’imprenditore, gestendo numerose aziende, principalmente legate al mondo del recupero crediti, ho commesso moltissimi errori.

Un buon imprenditore non è certo quello che non ha mai sbagliato (anzi, io non mi fido mai di quelli che non hanno mai sbagliato), un buon imprenditore è altro.

Il vero imprenditore si riconosce dalla sua capacità di agire, dal suo modo di saper gestire i problemi. 

A tutti capita, una volta o l’altra, di “sbagliare il cliente”.  Anche a me è capitato. 

La situazione è molto più comune e diffusa di quanto si creda, fidati. 

Per questo lavoro ogni giorno a fianco degli imprenditori fornendo gli strumenti indispensabili per evitare di ripetere l’errore. 

In tanti anni di attività, infatti, ho imparato queste cinque fondamentali lezioni, che voglio condividere con te. 

1 - Non fare informazioni preventive è come correre bendati

All’inizio della mia attività, prima come giovane praticante abilitato e dopo come imprenditore nell’ambito del recupero crediti, davo per scontato che i clienti mi avrebbero pagato. 

Non era ipotizzabile, per me, immaginare che avrei potuto avere ritardi o che mi sarei trovato a fare recupero crediti anche per la mia azienda. 

Ma la storia non mi ha dato ragione. 

Tutto è cambiato quando ho cominciato a fare delle indagini preventive di default

Lo scopo è quello di farsi un’idea generale sul nuovo cliente, vedendone i risultati di affidabilità che emergono dai report. 

Grazie a questa abitudine ho potuto accettare molti più clienti, semplicemente modulando le modalità di pagamento a seconda dei risultati ottenuti nei report. 

2 - Non aggiornare mai i dati equivale a svuotare una barca senza tappare il buco

Le cose cambiano. 

È una verità banale, ma gli imprenditori quando si tratta della situazione economica dei clienti tendono a sottovalutarla. 

Se ci pensi per un momento, non è diverso da quel che succede alla tua azienda. 

Ci sono momenti in cui c’è un buon flusso di cassa, e momenti in cui subisce battute d’arresto (anche i tuoi clienti hanno clienti che non li pagano). 

Pensare che facendo un’informativa ad inizio rapporto senza mai riverificare, soprattutto nei rapporti duraturi è, perdona il termine, pura follia. 

Per fortuna esistono dei portali che permettono il monitoraggio delle aziende.

Per iscriverti adesso, clicca qui sotto. 

3 - Cercare di recuperare il credito senza saper che pesci prendere è peggio che non recuperare affatto

Pensi di conoscere il tuo cliente finché non fallisce la prima notifica. O il primo pignoramento. 

Per non parlare poi di quando non riesci a recuperare affatto. 

Di questo non si possono certo incolpare gli avvocati. L’avvocato è quel professionista imprescindibile che permette la tutela dei tuoi diritti in giudizio e, in alcuni casi, anche in fase stragiudiziale. 

Non gli può essere addossato anche il compito di indagare su quali siano le fonti di reddito del tuo debitore. 

Chiederesti ad uno chef di pescare del pesce? Non credo.

Se vuoi del pesce vai in pescheria, non da uno chef. 

Ecco, allo stesso modo hai bisogno di due professionisti, che fanno due lavori diversi ma in contatto tra loro:

hai bisogno di un avvocato, per tutelare i tuoi diritti. 

Hai bisogno di una società di investigazioni commerciali per poter sapere dove concretamente aggredire il debitore. 

Senza un precetto hai le mani legate tanto quanto ce le hai quando non hai idea di dove andare ad aggredire il debitore (economicamente parlando, s’intende). 

Puoi scegliere di affidarti alla prima agenzia specializzata nelle indagini commerciali, o continuare a fare gli stessi errori